29 dicembre 2007

Bruce Lee e l'allenamento in progressione

L’idea di progressione era alla base del allenamento di Bruce Lee , in particolare per ciò che riguardava la condizione aerobica. Per esempio, una volta che Lee padroneggiò i metodi citati in questo precedente post sull’aumento della distanza e della velocità della corsa, incorporò nella sua corsa anche una parte d’allenamento con i pesi, in modo da rendere la progressione ancora più impegnativa.

Bruce Lee:
Se volete migliorare, dovete fare del super-allenamento fisico. Cioè, correre su per una collina con del peso sulla schiena. In questi casi, chi si allena dovrebbe indossare pesi per le caviglie, per i polsi e per la vita, che permettano alcune variazioni di peso. Potete iniziare con 3,5 – 4,5 chili, stabilire il percorso e correre normalmente, ma dovete completare il percorso tutti i giorni. Se avete ‘impressione che stia diventando più facile, allora aggiungete mezzo chilo o un chilo finché non arrivate a 9 chili. A quel punto il programma sarà completo. Questo allenamento rinforzerà la vostra energia fisica, la portata e la resistenza.

Questo programma era il precursore di quello che sarebbe diventato noto come “power walking” (camminata potenziata) e heavyhands exercise (esercizio con le mani appesantite) dove i praticanti si impegnano nell’esercizio aerobico ma con dei pesi agli arti o alla vita, in modo da continuare ad aumentare il loro livello di benessere fisico.

Tratto da: La perfezione del corpo Mondadori
allenamento corsa jkd jeet kune do corsi corda calci autodifesa aerobica

4 commenti:

gio_brucelee ha detto...

ciao andrea,mi chiamo giovanna.
è da un pò che visito il tuo sito, perchè anche io come te sono malata delle arti marziali e in particolare bruce lee... sai, anche io ho creato un blog su bruce lee anche se non è ancora finito, mi farebbe piacere se tu lo andassi a visitare ( brucelee.iobloggo.com ) sei moto bravo a scrivere. questo è l'unico sito su bruce lee in cui lascio un commento, perchè mi hanno colpito molto le cose scritte ma soprattutto il modo con cui lo curi. spero che leggerai questo commento e che mi risponderai al più presto... in ogni modo se vuoirintracciarmi in qualche modo vai nel mio blog e lasciami un messaggio ok-'
ciao a presto

Andrea ha detto...

Ciao grazie per i complimenti. Bello il tuo blog.

A presto Andrea

nicholas ha detto...

ciao andrea mi chiamo nicholas ho trovato solo ora questo sito io pratico attivita sportiva da sempre non quella specifica di arti marziali pero sarei molto interessato alla tipologia degli allenamenti di lee di cui sono gia documentato ma la cosa che mi interesserebbe di piu se mi aiutassi nell'approfondire la conoscienza su una alimentazione adeguata algli allentamente... premetto che di sicuro nn voglio diventare come bruce perche e impossibile pero.. ahah cmq mi piacerebbe se mi postassi qualche informazione sull'alimentazione bello il sito davvero

Hunter ha detto...

Ciao Andrea sono Hunter e ho 16 anni...
Mi ha sempre affascinato la filosofia di Bruce Lee e mi è sempre interessato il tipo di allenamenti che faceva per potenziare il suo corpo e tenerlo asciutto e muscoloso...
Purtroppo io ho problemi con l'alimentazione perchè non ho la mentalità giusta e perciò mi chiedevo se mi potessi consigliare una dieta come quella di Bruce...

PS: hai fatto un grande lavoro con queste notizie, complimenti=)